Crea sito
Imago Urbis
Mar14

Imago Urbis

testo di Marco Marassi La foto appartiene ad una serie, Imago Urbis. Difficile confrontarsi fotograficamente con una città come Roma, si rischia di cadere nel risonante, enfatico e sostanzialmente vuoto. Ho scelto quindi di descrivere questa città cercando luoghi insoliti non immediatamente riconducibili “all’iconografia” della città. In ogni scatto della serie provo ad individuare uno specifico anello di un più generale bisogno di...

Read More
TOPIE IMPITOYABLE
Dic16

TOPIE IMPITOYABLE

Topie Impitoyable è un libro che nega, per il particolare modo di trattare i suoi argomenti, ogni possibilità d’inserimento in un genere o tipologia. Nel suo scritto Léopold Lambert usa il corpo come minimo comune denominatore, come unità/misura di riferimento sia della società che degli oggetti e luoghi creati dagli esseri umani. Lambert non ha intenzione di creare un nuovo Modulor*, cioè un linguaggio di elementi che compongono...

Read More
#PEOPLENOTPIGEONS
Dic02

#PEOPLENOTPIGEONS

#PEOPLENOTPIGEONS Testo di Emmanuele J. Pilia Nel 2003 UN-Habitat diffuse uno studio dall’emblematico titolo The Challenge of Slums: global report on human settlements, nel quale si prendeva atto che ormai «un terzo della popolazione urbana mondiale, oltre un miliardo di persone, viveva in quelli che chiameremo genericamente slums». Il periodo analizzato da UN-HABITAT è racchiuso nel decennio che conclude il millennio, con una piccola...

Read More
DIAGNOSIS AND THERAPY OF AN URBAN BODY
Dic02

DIAGNOSIS AND THERAPY OF AN URBAN BODY

CICATRICI URBANE. DIAGNOSI E CURA Testo di Davide Luca Roma. Un’anziana e nobile signora, un po’ vanitosa, finalmente si decide a curare i mali che la acciaccano, su consiglio del suo medico di fiducia (un medico appunto, di questi tempi…). Inizia allora una penosa ed estenuante peregrinazione attraverso tutti i centri ospedalieri, interrogando dotti, medici e sapienti sulla natura del proprio male. Dopo averla...

Read More
FRANKENSTEIN
Dic02

FRANKENSTEIN

FRANKENSTEIN o il moderno Prometeo Testo di Jeffrey Lebowski Nel 1816, l’eruzione del vulcano Tambora in Indonesia provocò un anno piovoso e senza estate. Questo insolito clima portò diversi amici a radunarsi e organizzare una gara letteraria, alla quale Mary Shelley presentò Frankenstein o il moderno Prometeo. I personaggi di questa storia sono entrati nell’immaginario collettivo, con varie distorsioni; a risaltare su tutti per...

Read More